Menu di Personalizzazione

Dimensione Caratteri
Caratteri grandi
Caratteri medio
Caratteri normali (Default)
Temi
Alta Visibilita'
Solo Testo
Vai al menu di navigazione - Vai ai contenuti

sei in: Homepage > Notizie

 Prot. n. 1970                                                                                         04/05/2020


IL SINDACO


VISTA la delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, con la quale è stato dichiarato, per sei mesi, lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da virus covid-19.

VISTO il decreto-legge del 23 febbraio 2020, n. 6, convertito, con modificazioni, dalla legge, 5 marzo 2020, n. 13 recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”;

VISTO il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”;

VISTO il decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19”;

VISTO il decreto legislativo 3 luglio 2019, n. 117 recante “Codice del Terzo settore, a norma dell’articolo 1, comma 2, lettera b), della legge 6 giugno 2016,

VISTA l’Ordinanza n. 658 del 29/03/2020 Del Capo Del Dipartimento della protezione civile ed in particolare l’art. 2 comma 2;

VISTO il precedente avviso pubblico prot. n. 1408 del 30/03/2020;

CONSIDERATO che il Comune di San Pietro al Tanagro ha proceduto sino ad oggi all’erogazione di equivalenti € 11.250,00 a beneficio di n. 48 nuclei familiari;

PRESO ATTO che residuano € 3.276,58 a valere sui fondi stanziati mediante Ordinanza del Capo della Protezione civile;

SENTITA la Responsabile dei servizi sociali del Comune di San Pietro al Tanagro;

AVVISA

Che con decorrenza dalla data di pubblicazione del presente avviso e sino al a venerdì 08 maggio 2020 è possibile presentare domanda secondo l’allegato modulo compilato in tutte le sue parti e con consueta assunzione di responsabilità per le dichiarazioni rese, a mezzo mail info@comune.sanpietroaltanagro.sa.it o a mezzo pec postacert@pec.comune.sanpietroaltanagro.sa.it al Comune di San Pietro al Tanagro, ovvero, per quanti non fossero dotati di servizio di posta elettronica, mediante presentazione della stessa all’Ufficio protocollo del Comune previo preavviso telefonico;

1) Potranno inoltrare domanda per l'assegnazione di buoni alimentari le seguenti categorie di soggetti :
a) Nuclei familiari privi di redditi da lavoro autonomo o dipendente che, benché beneficiari di sostegno pubblico (cassa integrazione, indennità di disoccupazione, reddito di inclusione o di cittadinanza), questo sia sospeso o interrotto e non abbiano potuto accedere a richiesta di anticipazione bancaria e non abbiano beneficiato dell’erogazione di euro 600,00 prevista per le partite iva.

b) Nuclei familiari il cui reddito di sostegno pubblico, ivi compresi emolumenti pensionistici, sia inferiore a 150,00 euro netti mensili per componente. Per tali categorie è richiesta la sottoscrizione di dichiarazione di non titolarità nel nucleo familiare di appartenenza di depositi bancari o postali a qualunque titolo detenuti superiori ad euro 5.000,00.

c) Nuclei familiari privi di qualsiasi reddito negli ultimi due mesi e che non abbiano avuto possibilità per mancanza di conoscenza di accedere al primo avviso.

L’assegnazione dei fondi residui sarà effettuata con priorità alla categoria di cui al punto c);
Per le categorie a) e B) verrà data priorità , nei limiti delle risorse disponibili, ai nuclei con presenze di minori o persone con handicap.

Nel presente avviso sono esclusi coloro i quali hanno già beneficiato di assegnazioni di cui al precedente avviso prot. n. 1408 del 30/03/2020;

2) L'importo dei buoni alimentari da euro 25,00 cadauno viene modulato secondo i seguenti importi :
a) Per tutte le categorie la modulazione degli importi è la seguente:
• € 300,00 n. 4 componenti e più;
• € 250,00 n. 3 componenti;
• € 200,00 n. 2 componenti;
• € 150,00 n. 1 componente.;

3) Il Comune, sulla base delle domande pervenute, si riserva, qualora giustificato da un numero di domande in eccesso e tutte parimenti meritevoli, di rimodulare in diminuzione l’importo massimo attribuibile a nucleo familiare in modo da soddisfarle in maggior quantità possibile;

4) Il Comune si riserva, altresì, in caso di disponibilità ulteriori in conseguenza di residue somme non assegnate con il presente avviso, di procedere a nuovo bando, mediante terza assegnazione.
Dalla residenza Municipale, lì 04/05/2020

domanda di partecipazione 

Notizia del: 04-05-2020

Vai al menu di navigazione

Indirizzo comune

Comune di San Pietro al Tanagro - Piazza Enrico Quaranta- 84030 (SA) - Tel. 0975 399326