Com’eri vestita?

“Com’eri vestita?”. A San Pietro al Tanagro la mostra che racconta la storia di donne vittime di violenza

Data inizio :

23 novembre 2023

Data fine:

13 dicembre 2023

Com’eri vestita?
Municipium

Descrizione

“Com’eri vestita?” è il titolo della mostra che è stata inaugurata questo pomeriggio presso la Casa comunale di San Pietro al Tanagro.

La mostra prende avvio da un progetto di Jen Brockman, direttrice del Centro per la prevenzione e formazione sessuale del Kansas, e da Mary A. Wyandt-Hiebert, responsabile di tutte le iniziative di programmazione presso il Centro di educazione contro gli stupri dell’Università dell’Arkansas dove la mostra è stata esposta per la prima volta nella primavera del 2013. L’evento è arrivato in Italia tramite l’Associazione Libere Sinergie.

Lo scopo è quello di sensibilizzare il pubblico sul tema della violenza sulle donne partendo da una domanda ricorrente rivolta a chi subisce molestie o violenza sessuale. “Come eri vestita?” è una domanda che sottende importanti stereotipi sessisti e possiede pesanti implicazioni di impatto negativo sulla donna che ha subito violenza poiché presuppone l’idea che la vittima avrebbe potuto evitare lo stupro se solo avesse indossato abiti meno provocanti. Una tuta da ginnastica, un vestito a fiori, ma anche il pigiama, i jeans con un maglione erano vestite così le protagoniste. 17 outfit corredati da 17 storie di donne che riproducono quelli realmente indossati dalle vittime nel momento dello stupro.

“La mostra rappresenta storie di violenza subite da donne ed è un tema da non sottovalutare che funge da leit motiv per i fatti recentemente accaduti – dichiara il primo cittadino Domenico Quaranta – Bisogna pensare quando si parla di donne che dietro c’è una mamma, una sorella e una figlia e ognuno di noi deve interfacciarsi, quando sopravviene l’istinto di violenza, con la figura materna o di una sorella. Oggi stiamo facendo una bella cosa per dare il nostro contributo come comunità a rafforzare un principio che è quello di rispettare la donna sempre e comunque. Che si evitino le storie purtroppo raccontate da questi vestiti che toccano il cuore e fanno riflettere”.

La mostra resterà allestta fino al 13 dicembre ed è visitabile negli orari di apertura della casa comunale oppure su prenotazione. Gli orari di apertura sono dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:30, il martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

fonte: ondanews

Municipium

A chi è rivolto

Tutti

Municipium

Date e orari

23 nov

17:30 - Inizio evento

13
dic

14:00 - Fine evento

Municipium

Costo

Gratuito. Visitabile in orario di apertura della casa comunale: LUN-VEN 8:30 - 13:30 | MAR e GIO 16:00 - 18:00

Municipium

Punti di contatto

Tel : 0975399326

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot